Rosalba Rombolá: tra tradizione ed innovazione del gioiello

Si dice che sia mol­to più dif­fi­ci­le “indos­sa­re un gio­iel­lo che un abi­to” e lo sa bene Rosal­ba Rom­bo­là la crea­ti­va che sta die­tro ai gio­iel­li del brand che pren­de il suo stes­so nome e sapien­te ed appas­sio­na­ta arti­gia­na del gio­iel­lo. La sua sto­ria nasce dal­la pas­sio­ne dei gio­iel­li e del­l’a­mo­re ver­so la sua ter­ra, la Cala­bria, che influi­sce e deter­mi­na le sue col­le­zio­ni. Quan­do la sen­tia­mo, ci rac­con­ta che la voglia di rea­liz­za­re moni­li pre­zio­si da abbi­na­re con i suoi abi­ti la carat­te­riz­za fin da ragaz­zi­na. A tal pro­po­si­to ci dice che “ave­va voglia di ador­na­re il cor­po, ci dove­va sem­pre esse­re un ele­men­to deco­ra­ti­vo su di me per­ché era come dare luce al tut­to”.

Da que­sta con­sa­pe­vo­lez­za nasce il ten­ta­ti­vo di tro­va­re il pez­zo per­fet­to per ogni vesti­to, che rima­nen­do spes­so insod­di­sfat­to, la por­ta­no a tra­sfor­ma­re i gio­iel­li che ave­va a dispo­si­zio­ne ed anche a rea­liz­zar­ne di pro­pri. Così, paral­le­la­men­te alla vita lavo­ra­ti­va, Rosal­ba deci­de di dare mag­gio­re sfo­go a que­sta sua gran­de pas­sio­ne, e di appro­fon­di­re le tec­ni­che di rea­liz­za­zio­ne degli ogget­ti pre­zio­si a 360°. Pri­ma fre­quen­ta il cor­so di Desi­gn del gio­iel­lo pres­so il Poli­tec­ni­co di Mila­no, dove cono­sce gli appli­ca­ti­vi tec­ni­ci. Suc­ces­si­va­men­te si dedi­ca all’ar­te ora­fa, con l’ap­pren­di­men­to del­le tec­ni­che di lavo­ra­zio­ne dei mate­ria­li più pre­gia­ti. Con­clu­de il ciclo con la fre­quen­za di un cor­so di cera­mi­ca. Que­sti per­cor­si por­ta­no Rosal­ba ad acqui­si­re un’am­pia cono­scen­za del mon­do arti­gia­na­le del gio­iel­lo, che per­met­to­no di spe­ri­men­ta­re e crea­re pez­zi per mez­zo del­le tec­ni­che acquisite. 

Il suo obiet­ti­vo, ci rac­con­ta, rima­ne­va quel­lo di “crea­re un gio­iel­lo che mi rap­pre­sen­tas­se e rispec­chias­se la mia inte­rio­ri­tà”. Per que­sto deci­de di dare spa­zio nel­la rea­liz­za­zio­ne dei pez­zi, anche alla moda eti­ca che le per­met­te di dare nuo­va vita ai mate­ria­li in disu­so e natu­ra­li. Così, pian pia­no, i gio­iel­li di Rosal­ba Rom­bo­là diven­ta­no rea­le espres­sio­ne di una sua inte­rio­ri­tà oltre che di sen­ti­men­ti e del­le sue radi­ci, che sen­te pro­fon­da­men­te radi­ca­te in sé. I gio­iel­li, infat­ti, sono espres­sio­ne del sen­so di luce che accom­pa­gna la sua ter­ra e del sole che scal­da i pae­sag­gi di posti incon­ta­mi­na­ti. Ma anche del pro­fon­do lega­me con la fami­glia e le per­so­ne care che si rispec­chia nei nomi del­le col­le­zio­ni, che Rosal­ba dedi­ca a per­so­ne a lei care. Inol­tre, pro­prio dal­la Cala­bria deri­va­no alcu­ni mate­ria­li uti­liz­za­ti per rea­liz­za­re gli ogget­ti (come foglie di fico d’In­dia) i qua­li ven­go­no lavo­ra­ti in modo tale da ren­der­li resi­sten­ti e robu­sti. Gli ele­men­ti tro­va­ti in natu­ra sono per Rosal­ba ulte­rio­re espres­sio­ne di una bel­lez­za e di un desi­gn che lascia, spes­so, “sen­za parole”. 

Lo stes­so vale per le anti­che tec­ni­che appre­se dal­la sua fami­glia e riu­ti­liz­za­te per la rea­liz­za­zio­ne dei gio­iel­li- come quel­la del­l’in­trec­cio uti­liz­za­ta per crea­re dei cesti­ni poi ria­dat­ta­ta per dare vita ai brac­cia­li- che le han­no per­mes­so di apprez­za­re le tec­ni­che rura­li. A tal pro­po­si­to Rosal­ba ci rac­con­ta che è pro­prio la capa­ci­tà di “riu­ti­liz­za­re i modi anti­chi di fare arti­gia­na­to e far­li rivi­ve­re in nuo­vi modi” a per­met­te­re che que­ste tra­di­zio­ni pos­sa­no pro­se­gui­re nel tem­po acqui­sen­do una nuo­va veste. Per Rosal­ba l’ar­ti­gia­na­to rap­pre­sen­ta la pos­si­bi­li­tà di tene­re vivo un lega­me con il pas­sa­to che per­met­te di por­ta­re alle nuo­ve gene­ra­zio­ni un mes­sag­gio di “arte” che non dovreb­be mori­re mai: quel­lo del sape­re uti­liz­za­re sapien­te­men­te la crea­zio­ne per mez­zo del­le mani. Inol­tre pen­sa al futu­ro del set­to­re con gran­de posi­ti­vi­tà e ritie­ne che la pan­de­mia abbia aumen­ta­to nel­le per­so­ne la volon­tà di crea­re ogget­ti che diven­ti­no espres­sio­ne stes­sa del­la per­so­na­le inte­rio­ri­tà di ognuno.

www.facebook.com/rosalbarombolagioielli/
www.instagram.com/rosalbarombola_gioielli/