Privacy Policy

Infor­ma­ti­va pri­va­cy ex D.lgs.196/03 e Rego­la­men­to UE nr. 679/2016

Ai sen­si dell’art. 13 del D.lgs.196/03 ed in segui­to all’entrata in vigo­re del Rego­la­men­to UE nr. 679/2016 con­for­me­men­te a quan­to disci­pli­na­to dall’art. 13 del cita­to Rego­la­men­to Euro­peo, desi­de­ria­mo comu­ni­car­Vi quan­to segue:

Fina­li­tà del trattamento

I Vs. dati per­so­na­li, libe­ra­men­te comu­ni­ca­ti e da noi acqui­si­ti in ragio­ne dell’attività svol­ta da:

www.fatto-a-mano.it
Torino,
info@fatto-a-mano.it

saran­no trat­ta­ti in modo leci­to e secon­do cor­ret­tez­za per le seguen­ti finalità:
Nel sito è pre­sen­te un modu­lo per richie­sta infor­ma­zio­ni tra­mi­te e mail. Que­ste ver­ran­no memo­riz­za­te e gesti­te al solo sco­po di rispon­de­re alla richie­sta e non ver­ran­no con­di­vi­se con ter­zi. Il gesto­re del­la casel­la di posta è Aru­ba SpA ed i dati ven­go­no memo­riz­za­ti all’interno del ter­ri­to­rio nazionale.
I dati trat­ta­ti sono aggior­na­ti, per­ti­nen­ti, com­ple­ti e non ecce­den­ti rispet­to alle fina­li­tà sopra elen­ca­te per le qua­li sono rac­col­ti e suc­ces­si­va­men­te trattati.

Moda­li­tà del trattamento

I dati mede­si­mi ver­ran­no trat­ta­ti, nel rispet­to del­la sicu­rez­za e riser­va­tez­za neces­sa­rie, attra­ver­so le seguen­ti moda­li­tà: rac­col­ta dei dati pres­so l’interessato,  rac­col­ta  e regi­stra­te per sco­pi deter­mi­na­ti, espli­ci­ti e legit­ti­mi, uti­liz­za­ti in ulte­rio­ri ope­ra­zio­ni di trat­ta­men­to in ter­mi­ni com­pa­ti­bi­li con tali sco­pi, trat­ta­men­to posto in esse­re con l’ausilio di stru­men­ti elet­tro­ni­ci ed auto­ma­tiz­za­ti (rac­col­ta dei dati per via tele­ma­ti­ca, diret­ta­men­te pres­so l’interessato).

Base giu­ri­di­ca del trattamento

La base giu­ri­di­ca del trat­ta­men­to dei Vs. dati per­so­na­li si fon­da sul­la regi­stra­zio­ne al por­ta­le web www.fatto-a-mano.it.
Legit­ti­mi inte­res­si per­se­gui­ti dal Tito­la­re del Trattamento:
I legit­ti­mi inte­res­si per­se­gui­ti dal Tito­la­re del Trat­ta­men­to nel trat­ta­men­to dei dati è data dal dover rispet­ta­re ed ono­ra­re le obbli­ga­zio­ni con­trat­tua­li sot­to­scrit­te tra le par­ti. Ai sen­si dell’art. 6 la licei­tà del trat­ta­men­to si basa sul con­sen­so mani­fe­sta­men­te espres­so da par­te dell’interessato, docu­men­ta­to in for­ma scrit­ta. Natu­ra obbli­ga­to­ria o facol­ta­ti­va del con­fe­ri­men­to dei dati e con­se­guen­ze di un even­tua­le rifiu­to a rispon­de­re: la natu­ra del con­fe­ri­men­to dei dati da par­te Vostra è obbli­ga­to­ria affin­ché il tito­la­re del trat­ta­men­to pos­sa ero­ga­re i ser­vi­zi richie­sti. In caso di rifiu­to sarà quin­di impos­si­bi­le com­ple­ta­re il pro­ces­so di regi­stra­zio­ne e il Tito­la­re di Siste­ma non potrà adem­pie­re agli obbli­ghi contrattuali.

Comu­ni­ca­zio­ne dei dati a terzi

I Vs. dati per­so­na­li saran­no trat­ta­ti dal Tito­la­re del trat­ta­men­to, dai Respon­sa­bi­li del trat­ta­men­to da lui nomi­na­ti e dagli inca­ri­ca­ti del trat­ta­men­to stret­ta­men­te auto­riz­za­ti.  I Vs. dati per­so­na­li non sono ogget­to di diffusione.

Tem­pi di conservazione

I Vs. dati per­so­na­li saran­no con­ser­va­ti per nr. 10 anni, dal­la ces­sa­zio­ne del rap­por­to di ero­ga­zio­ne del servizio/di for­ni­tu­ra del pro­dot­to pres­so gli archi­vi infor­ma­ti­ci di pro­prie­tà di www.fatto-a-mano.it.

Inten­zio­ne del Tito­la­re del trat­ta­men­to dati personali

Il Tito­la­re del trat­ta­men­to non tra­sfe­ri­rà i Vs. dati per­so­na­li ad un pae­se ter­zo o ad una orga­niz­za­zio­ne internazionale.

Tito­la­re e Respon­sa­bi­le del trattamento

Tito­la­re del trat­ta­men­to dei dati è la www.fatto-a-mano.it. Dati con­tat­ti del Tito­la­re del trat­ta­men­to, mail: info@fatto-a-mano.it

L’interessato potrà in qual­sia­si momen­to eser­ci­ta­re i dirit­ti a Lui riser­va­ti, san­ci­ti dall’art. 7 di cui si ripor­ta il testo inte­gra­le: art. 7 D.Lgs. 196/2003 e art. 15 Rego­la­men­to UE 679/2016 – Dirit­to di acces­so ai dati per­so­na­li ed altri dirit­ti – “L’interessato ha dirit­to di otte­ne­re la con­fer­ma dell’esistenza o meno di dati per­so­na­li che lo riguar­da­no, anche se non anco­ra regi­stra­ti, e la loro comu­ni­ca­zio­ne in for­ma intel­li­gi­bi­le. L’interessato ha dirit­to di otte­ne­re l’indicazione: dell’origine dei dati per­so­na­li; del­le fina­li­tà e moda­li­tà del trat­ta­men­to; del­la logi­ca appli­ca­ta in caso di trat­ta­men­to effet­tua­to con l’ausilio di stru­men­ti elet­tro­ni­ci; degli estre­mi iden­ti­fi­ca­ti­vi del tito­la­re del trat­ta­men­to, del respon­sa­bi­le e del rap­pre­sen­tan­te desi­gna­to ai sen­si dell’art. 5 com­ma 2; dei sog­get­ti o del­le cate­go­rie di sog­get­ti ai qua­li i dati per­so­na­li pos­so­no esse­re comu­ni­ca­ti o che pos­so­no venir­ne a cono­scen­za in qua­li­tà di rap­pre­sen­tan­te desi­gna­to nel ter­ri­to­rio del­lo Sta­to, di respon­sa­bi­li o inca­ri­ca­ti. L’interessato ha  dirit­to di otte­ne­re: l’aggiornamento, la ret­ti­fi­ca­zio­ne, ovve­ro, quan­do vi è inte­res­se, l’integrazione dei dati; la can­cel­la­zio­ne, la tra­sfor­ma­zio­ne in for­ma ano­ni­ma o il bloc­co dei dati trat­ta­ti in vio­la­zio­ne di leg­ge, com­pre­si quel­li di cui non è neces­sa­ria la con­ser­va­zio­ne in rela­zio­ne agli sco­pi per i qua­li i dati sono sta­ti rac­col­ti o suc­ces­si­va­men­te trat­ta­ti; l’attestazione che le ope­ra­zio­ni di cui alla let­te­ra a. e b. sono sta­te por­ta­te a cono­scen­za, anche per quan­to riguar­da il loro con­te­nu­to, di colo­ro ai qua­li i dati sono sta­ti comu­ni­ca­ti o dif­fu­si, eccet­tua­to il caso in cui tale adem­pi­men­to si rile­va impos­si­bi­le o com­por­ta un impie­go di mez­zi mani­fe­sta­men­te spro­por­zio­na­to rispet­to al dirit­to tute­la­to. L’interessato ha dirit­to di oppor­si in tut­to o in par­te: per moti­vi legit­ti­mi al trat­ta­men­to dei dati per­so­na­li che lo riguar­da­no, ancor­ché per­ti­nen­ti allo sco­po del­la rac­col­ta; al trat­ta­men­to dei dati per­so­na­li che lo riguar­da­no a fini di invio di mate­ria­le pub­bli­ci­ta­rio o di ven­di­ta diret­ta o per il com­pi­men­to di ricer­che di mer­ca­to o di comu­ni­ca­zio­ne com­mer­cia­le”. In par­ti­co­la­re l’interessato può in qual­sia­si momen­to chie­de­re al Tito­la­re del trat­ta­men­to l’accesso ai dati per­so­na­li e la ret­ti­fi­ca o la can­cel­la­zio­ne degli stes­si o la limi­ta­zio­ne del trat­ta­men­to che lo riguar­da­no o di oppor­si al loro trat­ta­men­to, oltre al dirit­to alla por­ta­bi­li­tà dei dati. L’interessato ha il dirit­to di revo­ca­re il con­sen­so in qual­sia­si momen­to sen­za pre­giu­di­ca­re la licei­tà del trat­ta­men­to basa­ta sul con­sen­so pre­sta­to pri­ma del­la revo­ca e ha il dirit­to di pro­por­re recla­mo a un’autorità di con­trol­lo. L’esercizio dei dirit­ti può esse­re eser­ci­ta­to scri­ven­do all’indirizzo di posta elet­tro­ni­ca info@fatto-a-mano.it.